Saint Tropez (Francia)

In bici tra Yacht di lusso e Ferrari

Non potevo non fare un salto a Saint Tropez, è stato più che altro un gesto simbolico. Certo Saint Tropez ben dista dal mio ideale di posto da visitare ma è stato comunque interessante far finta di essere un magnaschei (in bicicletta) in mezzo a tutti quegli yachtoni e macchinoni da schei. In mezzo a tutta quella ricchezza materiale non ho visto un volto felice, dopo un’oretta circa sono pertanto rimontato in sella alla mia fedele mountain bike e sono tornato al campeggio.

Come sempre ti ho messo la mappa con le posizioni GPS dei parcheggi gratuiti, in alcune puntine ci sono anche i rubinetti dell’acqua, le zone di scarico delle acque nere e grigie e le colonnine della corrente. La cosa più simpatica ed utile di questo sito credo siano i video, segui la serie su YouTube (https://www.youtube.com/c/LePuntinedelMondo) e non dimenticarti di iscriverti in modo da avere sott’occhio tutte le novità dei posti scoperti!

.

.

Informazioni dal Web

Saint Tropez (Francia)

Saint-Tropez (in occitano: Sant Tropetz, in italiano anche San Torpè, desueto) è un comune francese di 4.986 abitanti situato nel dipartimento del Varo della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

Saint-Tropez sorge sull’omonima penisola, affacciata su un piccolo golfo (detto di Saint-Tropez), nel litorale sud-orientale del dipartimento del Varo. Il territorio comunale occupa la parte nord-orientale della Penisola di Saint-Tropez, e confina ad ovest col territorio di Gassin e a sud con quello di Ramatuelle. La Penisola di Saint-Tropez fa parte del Monti dei Maures. Il territorio comunale è caratterizzato da una linea costa abbastanza frastagliata, sono diverse le baie, la più importante è quella delle Canebiers ed i promontori. Nonostante la presenza, storicamente radicata, dell’elemento culturale italiano (anche nel toponimo San Torpè, oggi desueto) il territorio del comune è situato interamente ad ovest della regione geografica italiana.

Saint-Tropez gode di un clima di tipo mediterraneo, con estati calde e secche ed inverni tiepidi ed umidi. La temperatura media estiva è di 27,3 °C, mentre quella invernale è di 6 °C.

.

.

.

.

Il video

Tutti i video li trovi sul canale

La cosa migliore è che tu ti iscriva al canale YouTube ove troverai tutti i video delle Puntine ed i “Dietro alle Quinte”. Iscriversi è molto semplice, basta cercare “le puntine del mondo” su YouTube oppure cliccare direttamente QUI, infine premere il pulsante “iscriviti”. In questo modo riceverai le notifiche dei nuovi video e potrai commentarli :)

.

.

.

.

ARRIVACI CON IL TUO NAVIGATORE!

E’ stato rifatto completamente tutto, ora ancora più semplice per tutti. Qui a destra vedi un pulsante nero “APRI IN GOOGLE MAPS”, bene, cliccalo e ti si aprirà il Google Maps. Ora all’interno della mappa troverai varie puntine (pins), cliccando sopra ad ognuna di esse leggerai una brevissima descrizione e l’indicazione del luogo, ora, se stai facendo tutto questo dal tuo smartphone puoi avviare la navigazione e raggiungere i punti precisi che ti ho segnato.

Commenti

commenti